Arezzo Benessere Festival 4° Edizione 19 | 20 Settembre 2020

URBAN MUSIC MEDITATION

In questo tempo confuso e incerto, le nostre paure, i pensieri faticosi e i bisogni si accavallano nel frenetico fare quotidiano. A volte ci sentiamo col fiato corto, bloccati in questo agire, senza riferimenti significativi dove riporre le nostre speranze ο più semplicemente liberarci da una difficoltà e sentirci  più vitali e tranquilli.

Prendiamoci una piccola parte di tempo, un’abitudine sana per Fare Spazio- Alleggerire- Riequilibrare.

Urban Music-Meditation vuole essere un nostro piccolo contributo per avvicinare le persone alla pratica della meditazione e del rilassamento, un momento tutto per noi, sospeso dal fare e pensare ripetitivo, dove imparare a respirare consapevolmente, e ricontattare il nostro sé interiore, ascoltare cosa ha da dirci permettendoci di visualizzare i nostri reali desideri, o formulare nuove motivazioni.

Rigenerarsi in un nuovo presente grazie alla rinnovata presenza consapevole di suoni, pensieri ed emozioni.

Urban Music-Meditation per chi avverte l’urgenza di un cambiamento del proprio passo o per chi è curioso di fare un’esperienza nuova.

Meditazione guidata per rilassare corpo e mente grazie al suono e alla vibrazione di strumenti che promuovono il benessere psicofisico quali le campane di cristallo, la tampura e la voce .

Urban Music-Meditation è una proposta a cura di Paola Slanisca e Roberta Moretti
Con il sostegno dell’associazione Mandala
Primo incontro di presentazione venerdì ore 18.30-19.30

http://www.arezzobenesserefestival.it/wp-content/uploads/2020/09/roberta-moretti.jpg

ROBERTA MORETTI

Autrice del libro Il sacro, la conoscenza e la morte. Le molte latitudini di Ioan P. Culianu (Il Cerchio, Rimini, 2019), sulla vita e il pensiero di uno dei maggiori storici delle religioni del nostro tempo. Studia meditazione e filosofia indo-tibetana con i Geshe Lharampa della scuola Gelupta, ma anche insegnamenti nella pratica Dzogchen. Il suo approccio è comparato, ha recentemente conseguito il Master in Neuroscienze, Mindfulness e Pratiche Meditative presso l’Università di Pisa.